stampa
stagione 2020-2021, ciclo Poeti oltre la siepe: Canale Youtube
giovedì 10 giugno 2021 19:30-20:00

Sylvia Plath, Primo Studio

serata a cura di Milo De Angelis

voce recitante Viviana Nicodemo

Proponiamo questa sera alcune testimonianze che riguardano l’ultimo periodo della vita di Sylvia Plath. Qui siamo vicini alla morte, se pensiamo che la Plath si uccide con il gas lunedì 11 febbraio del 1963. Qui tutto parla di morte. Ma anche di poesia, Ma anche di perfezione. Morte, poesia, perfezione. Un trittico potente e antico, un trittico che viene dal mondo classico. Si direbbe che proprio sulle soglie del disastro la poesia di Sylvia Plath raggiunge il suo culmine. Mai era stata così perfetta. Mai era stata così perentoria, così definitiva, capace di congiungere la vita e il nulla, le immagini di un’infinita, trepidante bellezza con le forze spettrali della fine.

 

LINK PER DIRETTA VIDEO: https://youtu.be/QUAfOTg5Cwk